9° Campionato Mondiale Pizza DOC

FAQ – Domande Frequenti

La nona Edizione si terrà nei giorni 13/14/15 Novembre 2023,
c/o Ex Tabacchificio sito in Capaccio Paestum | Salerno

  • Chi può accedere all’Area gara?
    Possono accedere all’area evento tutti i concorrenti, giornalisti, foodblogger, visitatori e i partner accreditati.
  • Possono accedere gli accompagnatori?
    Gli accompagnatori devono accreditarsi alla reception o sul sito.
  • Da quale età si può partecipare?
    Possono partecipare tutti i pizzaioli/le che abbiano compiuto 16 anni di età. I minorenni devono essere autorizzati dai genitori.
  • Quali sono le modalità  di partecipazione?
    – Le iscrizioni alle gare saranno aperte dal giorno effettivo della pubblicazione dello stesso sul sito web: campionatomondialepizzadoc.it  sino ad esaurimento dei posti disponibili.
    – Ciascun concorrente potrà scegliere il giorno di gara, la fascia oraria, la tipologia di forno ove previsto salvo diverse indicazioni da parte dell’organizzazione.
    – In caso di mancata partecipazione, la quota sarà restituita solo se viene data comunicazione alla Segreteria Organizzativa entro 15 giorni dalla data dell’evento.
    – Tutti i concorrenti devono presentarsi alla gara nel giorno indicato presso la segreteria di registrazione e ritirare il badge di gara ed il kit di partecipazione almeno due ore prima dell’orario prescelto in fase di iscrizione.
  • Qual è l’ abbigliamento di gara?
    È obbligatorio (pena l’esclusione) usare la t-shirt di gara fornita dall’organizzazione ed indossare un cappello o bandana (a cura del concorrente, senza logo sponsor), e non avere accessori (bracciali, orologi, anelli). Non potranno essere indossati, durante la gara, indumenti con logo sponsor.
    Sul palco della premiazione, i concorrenti dovranno salire con la t-shirt presente nel kit di iscrizione e senza indumenti che presentano marchi commerciali di qualsiasi genere o tipo.
  • Esiste nell’area gara una zona impasti?
    Nell’area della gara esiste una zona per impastare fornita di impastatrice, celle frigo, lavabo, piano ad induzione e utensili di uso comune. Le cassette ove custodire gli impasti sono a carico del concorrente. Troverete la farina messa a disposizione del nostro partner tecnico
  • Chi è responsabile degli impasti lasciati nella sala impasti?
    L’organizzazione è esonerata da ogni responsabilità circa la custodia degli impasti.
  • Come si svolge la gara?
    Le gare sono individuali, a due e a squadra.
    Nella gara individuale, il concorrente può farsi assistere da un collaboratore solo se registrato e accreditato. 
    Nella gara a due, il pizzaiolo partecipa o con uno chef, un pasticciere o un altro pizzaiolo.
    Nella gara a squadra, la squadra è composta da n.5  partecipanti appartenenti a categorie diverse.  Vedi il regolamento delle gare (Link regolamento gara).
    Consegnare il talloncino della propria gara  ricevuto in fase di registrazione in segreteria al DIrettore di Gara
    Il direttore di gara convocherà il concorrente al forno assegnato per gareggiare. 
    Il pizzaiolo preparerà la sua pizza entro i termini prestabiliti dal regolamento di gara, la cucinerà, e dopodiché essa verrà mostrata alla giuria nascosta da collaboratori/hostess/steward dell’organizzazione (il concorrente non potrà avvicinarsi all’area di giuria, non potrà utilizzare segni distintivi, piatti personali, pena la squalifica immediata).
  • Quante volte è possibile fare la pizza di gara?
    Ogni concorrente avrà una sola possibilità di fare la pizza, pertanto dovrà controllare il forno prima di iniziare la sua gara ed accertarsi che tutte le condizioni a disposizione siano adeguate.
  • Che tipologia di impasto è possibile utilizzare per la gara?
    Le pizze potranno essere sia con impasti diretti che indiretti e con prodotti di brand che si preferiscono.
  • Quali tipi di forno ci sono?
    Si può scegliere tra forno elettrico e forno a legna. 
  • Quando posso partecipare alla gara?
    In fase di iscrizione bisogna scegliere il giorno di gara e la fascia oraria desiderata in base alle disponibilità esistenti.
  • E’ possibile spiegare la propria pizza alla giuria di gara?
    E’ possibile compilare la scheda relativa alla propria pizza scaricandola dal sito o richiederla alla reception e descrivendo la tipologia di impasto, il tipo di idratazione e gli ingredienti sia per l’impasto che per il topping.
    E’ vietato inserire qualsiasi segno di riconoscimento sul documento pena l’esclusione dalla gara.
  • Cosa si intende per giuria Nascosta?
    La giuria è “nascosta” ovvero i giudici non conoscono chi ha effettuata la pizza che stanno giudicando. La pizza viene consegnata alla giuria dal personale preposto dall’organizzazione.
  • Quali sono i criteri di votazione?
    I criteri di giudizio sono: Gusto, Aspetto, Cottura
  • Chi pulisce il banco di lavoro del concorrente?
    Ciascun concorrente, finita la gara, pulisce  tutto lo spazio di gara utilizzato, pena la penalità/squalifica e un  componente dello staff del campionato controllerà  che ciò avvenga,
  • Chi fornisce le materie prime ai concorrenti?
    Per tutte le competizioni, il concorrente utilizzerà i propri prodotti, il proprio impasto (se richiesto, l’ impasto potrà essere realizzato anche in loco nell’ apposita sala impasti predisposta con frigo).  Nella zona impasto è disponibile la farina offerta dal nostro partner tecnico  Mulino Caputo
  • Quali sono i premi assoluti?
    Il Campione Mondiale Pizza DOC 2023 – Pizza DOC in The World
    Il Campione Italiano Pizza DOC 2023
  • Per ogni singola categoria esiste un premio?
    Verranno premiati i primi tre classificati ad ogni singola categoria di gara durante le premiazioni a fine campionato
  • Esistono dei premi speciali?
    Ci sono dei premi speciali ad esempio quali:
    • Miglior Pizzaiola DOC 2023
    • Pizzaiolo/a Emergente 2023
    • Premio Food Blogger 2023
    • La miglior pizza Dolce
    • Il miglior topping 2023
    • Pizzaiolo Juniores Doc 2023 (riservato ai concorrenti dai 16 ai 21 anni)
    • IL pizzaiolo km zero 2023
    • Il miglior pizzaiolo paese estero ( premio assegnato a tutti i primi classificati dei paesi partecipanti)
    • Premio della critica (Assegnato dai giudici di forno)
    • Premio stampa (Assegnato dai giornalisti accreditati in giuria)
  • Chi viene dall’estero riceve un premio ?
    Il miglior classificato di ogni paese riceve il premio speciale come miglior pizzaiolo 2023 del proprio paese ad esempio per i pizzaioli provenienti dall’australia, il miglior classificato riceve il premio come “Miglior pizzaiolo 2023 australiano”
  • Chi ha bisogno di alloggio , ci sono strutture convenzionate?
    Sul sito, nella pagina dove alloggiare, sono indicate le strutture convenzionate con la manifestazione.
  • Cena di Gala e di Benvenuto, Cena di PR
    Per le serate del lunedì e del martedì l’organizzazione prevede serate a tema, dove sarà un momento conviviale per conoscere e confrontarsi tra i pizzaioli in gara ed aziende partner e addetti ai lavori
  • Cosa sono i DOCTALK?
    I docTalk sono masterclass gratuite all’interno della Kermesse in cui vengono affrontati approfondimenti e aggiornamenti circa le tendenze del mondo Food.  Ci saranno degustazioni sia di cibo che bevande e approfondimenti di abbinamenti di Food & Beverage,
  • Come si partecipa ai DOCTALK?
    Sul sito c’è la pagina dedicata agli eventi con le date e gli orari e gratuitamente tutti i partecipanti possono iscriversi.
Torna in alto

Stiamo aggiornato il nostro sito per il 10° Campionato Mondiale PizzaDOC, resta aggiornato tramite la nostra sezione news, per richiedere informazioni compila il modulo nella nostra sezione contatti →